Archivi categoria: Politica e società

Mediazione obbligatoria, soppressione uffici giudiziari e avvocati

In un blog di una pubblicazione on line, collegata con la prima pagina del sito di un diffuso quotidiano nazionale, è apparso ieri un intervento che meritava un commento critico e circostanziato. Si pubblicano l’intervento, le credenziali degli autori e … Continua a leggere

Pubblicato in Politica e società | Lascia un commento

La modifica della geografia giudiziaria.

Sulla base di una delega legislativa conferita dal Parlamento nel settembre del 2011, il governo in carica sta approntando una radicale ridefinizione delle circoscrizioni giudiziarie del Paese. Sono allo studio i relativi provvedimenti, che prevedono la soppressione, e il conseguente … Continua a leggere

Pubblicato in Politica e società | Lascia un commento

Il “trota” e la “nera”.

Con malcelata sorpresa, si è dovuto purtroppo registrare che anche i rappresentanti del “popolo del Nord” sono afflitti da corruzione e malaffare. Sembra quasi una “fisiologica patologia” del sistema (solo in apparenza un ossimoro). In verità il sistema politico italiano, … Continua a leggere

Pubblicato in Politica e società | Lascia un commento

Il “nuovo” articolo 18 dello Statuto dei lavoratori

I licenziamenti individuali sono regolati essenzialmente dalla Legge 15 luglio 1966, n. 604 (Norme sui licenziamenti individuali) e dalla Legge 20 maggio 1970, n. 300 (Norme sulla tutela della libertà e dignità dei lavoratori, della libertà sindacale e dell’attività sindacale, … Continua a leggere

Pubblicato in Politica e società | 3 commenti

SuperMario

Ci risiamo: abbiamo bisogno di nuovo del Salvatore della Patria. La levatura morale, la competenza e la professionalità del professor Mario Monti non sono in discussione; né possono essere seriamente contestate le iniziative, la buona fede e le giuste preoccupazioni … Continua a leggere

Pubblicato in Politica e società | 1 commento

Il dramma di Genova

Le cause sono note da tempo e le responsabilità molto gravi: malgoverno del territorio, urbanizzazione selvaggia, cambiamenti climatici, nessuna prevenzione, costruzioni sul greto dei corsi d’acqua, abbandono dell’agricoltura e, non da ultimo per importanza, troppi e inopportuni condoni edilizi. Tuttavia, … Continua a leggere

Pubblicato in Politica e società | Lascia un commento

Finalmente, era ora.

Possono ben essere sfuggiti alcuni interventi, o ne possono essere stati sottovalutati altri; magari la questione si era già intuita, benché con poca consapevolezza da parte di tanti. Alla fine, però, qualcuno ha iniziato a porsi quello che è il … Continua a leggere

Pubblicato in Politica e società | Lascia un commento