Il caro buon vecchio Carlo

In queste ultime settimane, in Italia ma non solo, si levano sempre più alte le voci di feroce critica e contestazione al sistema economico dominante e al modello di sviluppo imposto.

Economisti, seppure atipici, che ipotizzano il rifiuto esplicito di onorare il debito pubblico, giovani indignatos e a buon motivo, casalinghe che non riescono più a far quadrare il bilancio familiare; addirittura, grandi finanzieri che sollevano molti e fondati dubbi.

Ma non è che, alla fine, bisognerà riconoscere che il buon Carlo avesse proprio ragione ? (naturalmente, non nella visione profetica, d’altra parte ostica per ogni essere umano, ma nell’analisi precisa e spietata di questa sciagurata società). E che il capitalismo, almeno come lo abbiamo inteso finora, sia arrivato proprio alla frutta?

Annunci

Informazioni su depretore

freeman
Questa voce è stata pubblicata in Cultura. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il caro buon vecchio Carlo

  1. Enzo ha detto:

    Buon post e ottimo lavoro. La seguo sempre con piacere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...